Download PDF by Michel Onfray: Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane

By Michel Onfray

Michel Onfray, coerente con sé stesso, prende di mira in questo libro una religione che, ancor più dei monoteismi del suo Trattato di ateologia, sembra dover ancora avere vita lunga e felice. Questa religione è l. a. psicoanalisi, e più in particolare il freudismo. L’idea di Onfray è semplice e radicale: Freud ha tentato di costruire una scienza e non vi è riuscito; ha voluto provare che l’inconscio ha le sue leggi, l. a. sua logica intrinseca, può essere studiato mediante protocolli che riteneva scientifici, e tuttavia ha mentito, according to potersi fregiare degli emblemi della scientificità. Tutto ciò merita una controinchiesta.

Con il rigore e los angeles pazienza di un archivista, Onfray riprende daccapo in mano i testi sacri della nuova Chiesa. E senza timore dello stigma che si sarebbe senz’altro procurato, li mette a confronto con le testimonianze e ne esamina le contraddizioni. Il bilancio è terribile: los angeles psicoanalisi è un’appendice della psicologia, della letteratura, della filosofia, ma non può assolutamente aspirare allo statuto di scienza «dura».

Show description

Read or Download Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane PDF

Best philosophy: critical thinking books

Download PDF by Jon May, Nigel Thrift: Timespace: Geographies of Temporality (Critical Geographies)

Timespace undermines the outdated certainties of time and area by way of arguing that those dimensions don't exist singly, yet in basic terms as a hybrid procedure time period. the problem of area has probably been over-emphasised and it really is crucial that techniques of daily life, reminiscent of globalisation and environmental concerns and in addition notions resembling gender, race and ethnicity, are checked out with a balanced time-space research.

Michel Onfray's Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane PDF

Michel Onfray, coerente con sé stesso, prende di mira in questo libro una religione che, ancor più dei monoteismi del suo Trattato di ateologia, sembra dover ancora avere vita lunga e felice. Questa religione è los angeles psicoanalisi, e più in particolare il freudismo. L’idea di Onfray è semplice e radicale: Freud ha tentato di costruire una scienza e non vi è riuscito; ha voluto provare che l’inconscio ha le sue leggi, l. a. sua logica intrinseca, può essere studiato mediante protocolli che riteneva scientifici, e tuttavia ha mentito, in line with potersi fregiare degli emblemi della scientificità.

Download e-book for kindle: Rethinking Evolutionary Psychology by A. Goldfinch

In Rethinking Evolutionary Psychology, Andrew Goldfinch dramatically reframes the best way we predict approximately evolutionary psychology. instead of stick with the traditional mind set approximately evolutionary psychology as a paradigm and a pretender metatheory of the evolutionary behavioural sciences, Goldfinch argues that evolutionary psychology is best considered a heuristic examine programme in the evolutionary behavioural sciences.

Extra info for Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane

Example text

Siccome l’assemblea non sembra aver fatto progressi nella soluzione del caso Nietzsche, il 28 ottobre dello stesso anno gli dedica una nuova seduta. Nel menù: la pubblicazione di Ecce Homo, una cacciagione di qualità per questa confraternita. L’oratore, Häutler, propone questa tesi: il libro è un autoritratto sognato – si potrebbe aggiungere «pleonasmo». Per adulare il Maestro, difensore della tesi dell’assenza di guarigione per il tornaconto della malattia, egli afferma che Nietzsche non vuole guarire perché sa che la sua malattia è la causa della sua riflessione.

Capitolo quarto Copernico, Darwin, oppure nulla […] e siccome la fiducia nel mio giudizio e il mio coraggio morale erano tutt’altro che scarsi […]. S. FREUD, Per la storia del movimento psicoanalitico (VII, 395) Per quel che ne so, non sono ambizioso. S. FREUD, L’interpretazione dei sogni (III, 133-134) Tutti ricordano il gesto di Napoleone, il quale, in presenza di Pio VII e di uno stuolo di grandi uomini del suo tempo venuti ad assistere alla sua consacrazione, si incorona da sé imperatore perché non reputa nessuno abbastanza degno di porgli il gioiello sul cranio.

Chiama verità quelli che in verità sono solo pregiudizi. Freud da questo orecchio non può, non vuole sentirci. Una parte di lui sa che Nietzsche dice la verità in generale e in particolare; un’altra insiste per convincerlo del contrario. Questo perpetuo tropismo di attrazione /repulsione si radica in questa verità scritta nei libri del filosofo, certo, ma anche nel discorso spiegato e rispiegato da Lou Salomé nella sua opera, nota a Freud tramite il dott. Paneth, l’amico del solitario dell’Engadina di cui Freud parla tre volte nell’Interpretazione dei sogni come di un «amico».

Download PDF sample

Rated 4.53 of 5 – based on 12 votes

About the Author

admin